04/09/2017
LEGGE CONCORRENZA (L. 124 del 4 agosto 2017)

Dal 29 agosto 2017 è in vigore la Legge annuale per il mercato e la concorrenza (più semplicemente “legge concorrenza” L. 124 del 4 agosto 2017).

In molti casi l’efficacia delle norme introdotte dalla legge è subordinata all’approvazione dei decreti attuativi e regolamenti da parte di vari organi, per i quali è previsto un ulteriore termine di 90 giorni.

Sul versante del diritto d’autore, ci sono novità nella disciplina dei diritti connessi. Se prima il loro esercizio spettava al produttore fonografico e, sempre a questi, il compenso da ripartire con gli artisti (IMAIE) e gli editori, ora “ il compenso per ogni fonogramma utilizzato è riconosciuto distintamente al produttore e ad ogni artista interprete o esecutore.

L’esercizio di tale diritto spetta a ciascuna delle imprese che svolgono l’attività di intermediazione dei diritti connessi al diritto d’autore.

In sostanza il rapporto tra artista e collecting ora può essere diretto e fare a meno della figura del produttore.

La legge sulla concorrenza aggiunge poi anche una postilla importante: il compenso per diritti connessi al diritto d’autore non è rinunciabile né cedibile.


Allegati:


 


SEDE LEGALE - Via Tosarelli, 360 - 40050 Villanova di Castenaso (BO) - Tel. 051 781607 - Fax 051 780455
SEDE OPERATIVA - Via Massarotti, 21/B - 26100 Cremona (CR) - Tel. 0372 800247 - Fax 0372 800248
© Asso Intrattenimento - C.F.: 02402271205 - Tutti diritti riservati e vietata la riproduzione anche parziale